Menu
Bambino finisce in casa famiglia perché i genitori non si accordano sulle visite – Trieste Prima 30.12.2020

Bambino finisce in casa famiglia perché i genitori non si accordano sulle visite – Trieste Prima 30.12.2020


Una sentenza stabilisce che dopo sette anni di convivenza con la mamma, il bimbo rimarrà per tre mesi in una struttura protetta e poi affidato al papà, verso cui aveva manifestato un atteggiamento oppositivo. La perizia: “La madre ostacola rapporto padre – figlio”“

 

Trieste Prima 30.12.2020

 

 

 

 

Trieste Prima 31.12.2020 . Risposta del Padre

Minore conteso collocato in casa famiglia: l’avvocato del padre difende la sentenza

Il caso è balzato agli onori della cronaca e ha fatto discutere. L’avvocato Maier: “il provvedimento tutela il sacrosanto diritto alla bigenitorialità del minore e tiene conto della più recente e accreditata letteratura scientifica”

 

Trieste Prima 31.12.2020

Share