Menu

Articoli

Referendum sull’eutanasia legale: in pochi giorni 2000 firme in Fvg Trieste Prima – 9 luglio 2021

Il referendum si propone di modificare l’articolo del codice penale che prevede il carcere per “chiunque cagiona la morte di un uomo, col consenso di lui”. I promotori: “Nessun obbligo ma libertà di scelta sulla propria vita”…[..] Leggi articolo Trieste[...]

continua a leggere

Molestie sulle Figlie – Padre condannato anche in appello – Il Piccolo 25.06.2021

La Corte di appello di Trieste ha confermato la condanna a 2 anni di reclusione con la condizionale, già pronunciata in primo grado, a carico di un triestino di 45 anni, padre di famiglia, finito sotto inchiesta per molestie sessuali[...]

continua a leggere

Custodia cautelare ai domiciliari in Slovenia: sarebbe il primo caso a Trieste – Trieste Prima 9.06.2021

L’indagato è stato arrestato per favoreggiamento dell’immigrazione clandestina e sottoposto alla custodia cautelare in carcere; potrebbe essere applicata, senza precedenti nel capoluogo giuliano, una direttiva quadro europea contro le disuguaglianze e il sovraffollamento delle carceri..[..][...]

continua a leggere

Omofobia- Condanna a tre anni di reclusione per lesioni – Il Piccolo 16.04.2021

Un bacio tra due ragazzi in discoteca. E la reazione violenta del bulgaro Hristo Zahariev, all’epoca dei fatti cestista della Pallacanestro Trieste, l’Alma, che militava in A2. Zahariev, allora ventiseienne, aveva colpito con un pugno al volto uno dei due[...]

continua a leggere

Violenze contro la moglie – Il Piccolo 16.02.2021

Maltrattata e picchiata per anni, anche durante la gravidanze. La vittima è una trentenne di origini straniere che risiede da anni a Trieste. La donna ha denunciato l’ex marito, pure lui nato all’estero ma radicato da tempo in Italia. […][...]

continua a leggere

Genitori litigano per il tampone al figlio – Il Piccolo 10.02.2021

Litigavano su tutto: incontri, visite, orari. Stavolta perfino sul tampone anti Covid da fare al bambino piccolo. La mamma lo voleva, il padre no. Si opponeva in ogni modo, rifiutando di firmare l’autorizzazione. E così alla fine è intervenuto il[...]

continua a leggere